Albe srl, partecipata di Alia SpA , ha presentato a Peccioli (PI) il progetto di realizzazione di un impianto di recupero forsu con produzione di biometano - Alia Servizi Ambientali

16/05/2019

Albe srl, partecipata di Alia SpA , ha presentato a Peccioli (PI) il progetto di realizzazione di un impianto di recupero forsu con produzione di biometano

Peccioli (PI) 15.05.19 – Presentato oggi da Albe srl, società a responsabilità limitata costituita da Alia spA al 50% e Belvedere SpA al 50% per la gestione di impianti di trattamento rifiuti, il progetto di realizzazione di un impianto di recupero della forsu (frazione organica dei rifiuti solidi urbani) con produzione di biometano. L’impianto, localizzato all’interno del polo tecnologico della società Belvedere SpA, è un moderno biodigestore anaerobico che sarà in grado di trattare annualmente 105.000 tonnellate di rifiuti (provenienti dalla raccolta differenziata della frazione organica oltre a sfalci e potature) che daranno origine a 20.000 tonnellate di ammendante compostato e 7.500.000 Smc/anno di biometano.
L’investimento complessivo sostenuto da Albe srl per la realizzazione dell’impianto è di circa 30 milioni di euro. L’impianto di recupero sarà realizzato entro il prossimo 2021.

Disclaimer
La presente comunicazione non costituisce un’offerta o un invito a sottoscrivere o acquistare titoli. I titoli non sono stati e non saranno registrati ai sensi dello United States Securities Act of 1933 (come successivamente modificato) (il “Securities Act”). I titoli non possono essere offerti, venduti o distribuiti negli Stati Uniti o a U.S. persons (come definite nella Regulation S ai sensi del Securities Act) come parte della loro offerta iniziale. I titoli possono essere inizialmente offerti e venduti solo al di fuori degli Stati Uniti sulla base della Regulation S ai sensi del Securities Act e possono essere rivenduti solo in conformità con le leggi applicabili. Copie di questo annuncio non vengono preparate né possono essere distribuite o inoltrate negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone.

Alia
Nata dalla fusione di 4 aziende di servizi ambientali della Toscana Centrale (ASM, CIS, Publiambiente, Quadrifoglio), con circa 4500 kq di territorio e 1,5 milioni di abitanti serviti, Alia è il quinto player italiano di settore.

Ufficio Stampa Alia SpA

Back to top