Il Consiglio di Stato conferma, definitivamente, la legittimità della Concessione affidata ad Alia SpA dei servizi di igiene ambientale per la Toscana centrale - Alia Servizi Ambientali

03/05/2018

Il Consiglio di Stato conferma, definitivamente, la legittimità della Concessione affidata ad Alia SpA dei servizi di igiene ambientale per la Toscana centrale

Firenze, 30 aprile 2018 – Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 2587/2018, pubblicata in data 30 aprile 2018, ha confermato, in via definitiva, la piena e completa legittimità dell’aggiudicazione ad Alia SpA della procedura per l’affidamento in Concessione del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati nell’ambito Territoriale di ATO Toscana Centro, come peraltro già statuito dal TAR Toscana con sentenza n. 833/2017.
Alia SpA ha già avviato la gestione in Concessione nei termini previsti dal Contratto di Servizio.
Conseguentemente proseguiranno i consistenti investimenti previsti negli atti di gara, per il finanziamento dei quali era stata perfezionata l’emissione del prestito obbligazionario quotato sul mercato irlandese.

Disclaimer
La presente comunicazione non costituisce un’offerta o un invito a sottoscrivere o acquistare titoli. I titoli non sono stati e non saranno registrati ai sensi dello United States Securities Act of 1933 (come successivamente modificato) (il “Securities Act”). I titoli non possono essere offerti, venduti o distribuiti negli Stati Uniti o a U.S. persons (come definite nella Regulation S ai sensi del Securities Act) come parte della loro offerta iniziale. I titoli possono essere inizialmente offerti e venduti solo al di fuori degli Stati Uniti sulla base della Regulation S ai sensi del Securities Act e possono essere rivenduti solo in conformità con le leggi applicabili. Copie di questo annuncio non vengono preparate né possono essere distribuite o inoltrate negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone.

Alia
Nata dalla fusione di 4 aziende di servizi ambientali della Toscana Centrale (ASM, CIS, Publiambiente, Quadrifoglio). Con circa 4500 kq di territorio e 1,5 milioni di abitanti serviti, Alia diventa il quinto player italiano di settore.

Ufficio Stampa Alia SpA

Back to top